SBAM: l’evento di Torino per promuovere sport, benessere, alimentazione e movimento 

Sport, benessere, alimentazione e movimento: i pilastri di uno stile di vita sano e attivo, per ogni età. È fondamentale che questi elementi facciano parte della quotidianità non solo perché consentono un equilibrio fisico e mentale, ma anche perché favoriscono l’inclusione e i processi di aggregazione. Da questi presupposti parte il progetto SBAM, realizzato da OPES, che si rivolge a tutti, ma in particolar modo ai giovanissimi e agli over 65. L’iniziativa promuove attività su tutto il territorio e si sviluppa specialmente negli istituti scolastici, interessando quindi studenti, insegnanti e famiglie. 

Tra le azioni patrocinate dal progetto un super evento, articolato in due parti, che si svolgerà i prossimi 25, 26, 27 e 28 maggio a Torino, realizzato in partnership con la CPD e Vol.To, in collaborazione con la Regione Piemonte e patrocinato dalla Città di Torino, dalla Circoscrizione 2, da Sport e Salute Spa, dal CONI e dal CIP Nazionali e Regionali.

Quattro giornate in cui gli avventori potranno partecipare gratuitamente a decine di attività dedicate proprio allo sport, al benessere, all’alimentazione e al movimento. 

Parte uno: “Evento SBAM”

Il 25 e il 26 saranno interamente dedicati alle scuole di ogni ordine e grado: in piazza D’Armi a Torino, infatti, gli istituti che prenderanno parte all’“evento SBAM” potranno partecipare a 45 campi per la prova di giochi sportivi integrati all’aria aperta. Inoltre è stata prevista la possibilità di coinvolgimento degli studenti anche nella pratica degli sport d’acqua presso la Piscina Monumentale.

Le classi potranno iscriversi ogni ora ad un campo prova diverso nei quali saranno accompagnati da tutor che supporteranno gli insegnanti nel percorso sportivo scelto.

Questa parte della manifestazione, in particolare, sarà coordinata da OPES Piemonte e vedrà la partecipazione di Federazioni, associazione ed Enti Sportivi del territorio tutti coesi per un unico obiettivo: promuovere il benessere tramite la pratica dello sport.

Parte due: Le “Giornate dello stile di vita sano”

Il 27 e il 28 maggio, invece, a Piazza Castello andrà in scena la seconda parte della kermesse, che è rivolta a tutta la cittadinanza e ha lo scopo di promuovere la cultura del movimento e del gioco come elementi imprescindibili per l’adozione di stili di vita attivi e salutari. 

A rafforzare ulteriormente il valore della manifestazione e nello specifico il collegamento con la Giornata Regionale del Gioco Libero all’aperto, tutti i comuni del Piemonte realizzeranno manifestazioni analoghe per quella data.

La location è stata suddivisa in quattro aree: area Sport con campi prova sportivi inclusivi e tornei; Benessere in cui sono previste visite di prevenzione, trattamenti (Shiatsu, Tuina, Riflessologia Plantare, osteopatia ecc…), olistica (Yoga, Meditazione, Bagni di Gong, Tai Chi, Campane Tibetane), estetica (manicure e pedicure, massaggio viso e piedi, applicazione di maschera per il viso); Alimentazione con show cooking e laboratori; area Movimento con circuiti, challenge e misurazioni.

Come anticipato, le due giornate saranno arricchite dall’area Gioco, grazie alla realizzazione della “Giornata Nazionale del Gioco all’Aria Aperta”, frutto della collaborazione tra la Regione Piemonte e SBAM, che negli oltre 600 MQ di laboratori, vedrà svolgere attività e giochi coinvolgenti per tutta la famiglia.

sbam

Personalità presenti all’evento

Il 27 terranno il palco i moderatori:  Marco Berry e Walter Rolfo. Inoltre porteranno il proprio contributo i seguenti rappresentanti delle istituzioni: Stefano Mossino, Presidente CONI Piemonte, Chiara Caucino, Assessore all’infanzia e alla genitorialità della Giunta Regionale del Piemonte e Domenico Carretta, Assessore allo Sport e ai grandi eventi del Comune di Torino. 

Non mancherà, durante la kermesse, il supporto di testimonial star dei social nonché promotori di messaggi fondamentali, tra cui: Emanuel Cosmin Stoica, Noemi Viana e Sebastiano Gravina.

Si ricorda, infine, che venerdì 19 maggio si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento presso l’arena della Regione Piemonte presente al Salone del Libro 2023.

Altro dall'autore

Post correlati

Advertismentspot_img

Ultimi articoli

Campioni di vita: anche i fighter Maniscalco, Fiore e Blandamura contro il bulli...

Il 17 giugno, presso la Sala Koch del Senato della Repubblica, è stato presentato il progetto “Campioni di vita”. Nato dalla cooperazione tra l’Osserv...

“Respirare il mare… e non solo”, a Santa Marinella una giornat...

I benefici sono noti. Il mare, come affermano pneumologi, pediatri o medici di base, può essere terapeutico e rappresentare un toccasana per la salute...

Premio Paolo Osiride Ferrero: giunge a termine il viaggio della seconda edizione...

Le parole sono importanti: questo il concetto base in cui affonda le proprie radici il Premio Giornalistico Paolo Osiride Ferrero, realizzato e promos...

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla newsletter di Risorse.news