Umbria Cinema Festival, Paolo Genovese: “Portiamo il cinema tra la gente”

Portare le persone a riscoprire la bellezza e la magia del cinema: questo è l’obiettivo principale dell’Umbria Cinema Festival, la cui terza edizione si terrà a Todi dal 20 al 23 luglio

D’altronde, i numeri parlano chiaro: dopo la pandemia, metà degli italiani non è tornata al cinema. Eppure, l’offerta c’è, ed è variegata. Le grandi produzioni sono tornate. Sono attive anche diverse iniziative su scala nazionale – come Cinema Revolution e Cinema in Festa – promosse dal Ministero della Cultura in collaborazione con ANICA, ANEC e Fondazione David di Donatello per incentivare il ritorno del pubblico nelle sale -, ma i numeri non decollano. Durante i prossimi mesi si valuterà l’impatto che le attività svolte durante il periodo estivo avranno avuto sul settore. 

Nell’attesa, va in scena Umbria Cinema Festival, una kermesse che ospita la presenza di numerosi attori protagonisti dell’audiovisivo e un concorso. 

Umbria Cinema Festival: tutto sull’evento

“In questo momento portare il cinema tra la gente è estremamente importante, avvicinare il pubblico a chi racconta storie è un modo di fare cultura e conoscenza della nostra cinematografia. Conoscere e incontrare i protagonisti del nostro cinema permette di far capire quanto lavoro e quanta passione c’è dietro ogni singolo film, ed è sicuramente uno dei modi per riavvicinare pubblico alla sala”, queste le parole di Paolo Genovese, Direttore Artistico del Festival. 

Con la direzione di Paolo Genovese e con la collaborazione di Angelo Mellone, direttore artistico di UmbriaLibri, il nuovo format mira a definirsi come una precisa occasione per celebrare l’arte cinematografica in tutte le sue forme.

Inoltre, l’organizzazione spiega che grazie alla sinergia con UmbriaLibri si fortifica la missione culturale del Festival, che diventa così in grado di aprire le sue porte a nuovi spunti e a nuove occasioni di incontro.

Il concorso e gli ospiti

Nel panorama degli appuntamenti italiani dedicati al cinema nella penisola, Umbria Cinema Festival si differenzia perché si dedica esclusivamente al cinema italiano, raccontandolo fuori e dentro lo schermo. Il programma di quest’anno vede dieci film in concorso SCORDATO di Rocco Papaleo; L’ULTIMA NOTTE D’AMORE di Andrea Di Stefano; GRAZIE RAGAZZI di Riccardo Milani; MIA di Ivano De Matteo; NOSTALGIA di Mario Martone; LA STRANEZZA di Roberto Andò; STRANIZZA D’AMURI di Beppe Fiorello; LA QUATTORDICESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO di Pupi Avati; IL SIGNORE DELLE FORMICHE di Gianni Amelio; VICINI DI CASA di Paolo Costella.

Tra gli ospiti dell’edizione 2023: Edoardo Leo, Gabriele Muccino, Francesco Scianna, Rocco Papaleo, Daniele Luchetti, Giacomo Ferrara, Stefano Fresi, Giulio Base. Insieme a loro la star internazionale Matt Dillon, e una delle cantanti italiane più amate, Giorgia.

Altro dall'autore

Post correlati

Advertismentspot_img

Ultimi articoli

Campioni di vita: anche i fighter Maniscalco, Fiore e Blandamura contro il bulli...

Il 17 giugno, presso la Sala Koch del Senato della Repubblica, è stato presentato il progetto “Campioni di vita”. Nato dalla cooperazione tra l’Osserv...

“Respirare il mare… e non solo”, a Santa Marinella una giornat...

I benefici sono noti. Il mare, come affermano pneumologi, pediatri o medici di base, può essere terapeutico e rappresentare un toccasana per la salute...

Premio Paolo Osiride Ferrero: giunge a termine il viaggio della seconda edizione...

Le parole sono importanti: questo il concetto base in cui affonda le proprie radici il Premio Giornalistico Paolo Osiride Ferrero, realizzato e promos...

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla newsletter di Risorse.news