Lo sport per tutti, tutti per lo sport: l’asta rimarrà aperta fino al 28 marzo

Sono 12 i cimeli che, fino alle ore 22:00 del prossimo 28 marzo, saranno battuti all’asta di beneficenza de “Lo sport per tutti”. Dalle maglie autografate dai due più grandi calciatori della storia del calcio alla medaglia di bronzo delle Olimpiadi del 1960, ogni oggetto contribuirà a sostenere il Progetto Filippide e le azioni della Fondazione Bambino Gesù ONLUS. La generosità di appassionati, sportivi e collezionisti, insomma, sarà destinata ad un nobile fine e a delle lodevoli cause.

Come si può partecipare all’asta di beneficenza “Lo sport per tutti”?

Partecipare all’asta è molto semplice: è sufficiente inviare una pec all’indirizzo di posta beneficenzaopes@pec.it. Oltre a presentare nel corpo del messaggio un’offerta per almeno uno dei seguenti oggetti, gli interessati dovranno allegare una copia della loro carta d’identità e, nel caso in cui l’offerta dovesse pervenire da una realtà profit o non-profit, anche la visura camerale.

 

 

 

Altro dall'autore

Post correlati

Advertismentspot_img

Ultimi articoli

Luglio in politica: dall’UE, agli USA, passando per le elezioni in Ruanda

A inizio anno, in un lungo editoriale, vi avevamo raccontato che sarebbe stato un 2024 ricchissimo per la politica internazionale: il 51% degli abitan...

Ranieri Salvini, il calcio in Sudafrica e l’umanità di una pelota che R...

“La pelota no se mancha”. Con queste parole, pronunciate dinanzi ai suoi fedeli che erano presenti alla Bombonera (Stadio Alberto José Armando di Buen...

Torna al Foro Italico per la IX edizione “Tuffi Adapted”: il Campionato di tuffi...

Tuffi senza barriere, “Tuffi Adapted”: questo il titolo dell’iniziativa sportiva inclusiva dedicata alla disciplina acquatica - giunta ormai alla IX e...

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla newsletter di Risorse.news