“Lo sport per tutti, tutti per lo sport”, un progetto di valore. Incontri, testimonianze e solidarietà

110 giorni di attività, più di 1.000 studenti coinvolti durante gli incontri che hanno promosso i veri valori dello sport e i corretti stili di vita all’interno degli istituti scolastici e 46.000 euro raccolti per sostenere due eccellenze italiane: la Fondazione Bambino Gesù Onlus ed il Progetto Filippide. Questi sono solo alcuni dei numeri che “Lo sport per tutti, tutti per lo sport”, il progetto promosso da OPES e realizzato con il contributo di Poste Italiane, ha fatto registrare.

Presentato alla fine del 2023 ed avviato il 1° gennaio 2024, “Lo sport per tutti, tutti per lo sport” è stato altresì un motto, un invito, un’affermazione ed un momento di condivisione, sensibilizzazione e di dono. Grazie agli incontri con gli studenti, all’attività di fundraising e alle testimonianze, e coinvolgendo le Istituzioni, gli Enti pubblici e privati, le scuole, i testimonial, il mondo dell’associazionismo sportivo e del Terzo Settore e le famiglie, OPES ha raggiunto importanti traguardi.

Un progetto di valore promosso da OPES

Dalla spiegazione dell’ultimo comma dell’articolo 33 della Costituzione Italiana (“La Repubblica riconosce il valore educativo, sociale e di promozione del benessere psicofisico dell’attività sportiva in tutte le sue forme”) alle testimonianze di ex atleti e modelli positivi per i giovani (hanno partecipato Emanuele Blandamura, ex Campione Europeo dei pesi medi di pugilato, Valerio Vermiglio, Vicecampione olimpico ed ex capitano della Nazionale di pallavolo, e l’associazione “I Miti dello Sport”), sono diversi i temi affrontati da “Lo sport per tutti, tutti per lo sport” all’interno degli istituti secondari di secondo grado.

OPES ha così esaltato la funzione sociale e pedagogica dello sport, spiegato i motivi per cui lo sport può essere definito come una difesa immunitaria sociale e trasmesso ai teenager quei valori che sono i pilastri della nostra società.

“Lo sport per tutti, tutti per lo sport” è anche solidarietà: raccolti 46mila euro

Grazie alla solidarietà, alla generosità e al cuore di chi ha effettuato una erogazione liberale o di chi ha contribuito a sostenere il progetto, aggiudicandosi un articolo della collezione di cimeli sportivi de “Lo sport per tutti, tutti per lo sport” (tra i memorabilia, le maglie della AS Roma e della Nazionale di volley femminile, autografate rispettivamente da Romelu Lukaku e da Paola Egonu, ma anche il pallone della FIR con le firme degli Azzurri della palla ovale), OPES ha potuto raccogliere 46mila euro. Una cifra importante che oggi, 18 aprile 2024, viene devoluta a favore delle nobili iniziative portate avanti dalla Fondazione Bambino Gesù Onlus e dal Progetto Filippide.

Le dichiarazioni di Morico, Onesti e Biasillo

«“Lo sport per tutti, tutti per lo sport” – dichiara il Presidente Nazionale di OPES, Juri Moricoha rappresentato, rappresenta e rappresenterà anche in futuro il nostro impegno nel contribuire a garantire l’accesso alla pratica sportiva a tutti. Perché crediamo assolutamente che lo sport, attraverso le sue funzioni, le sue declinazioni e le sue ricadute in termini di sviluppo sociale, benessere psico-fisico, crescita, educazione, salute e contrasto alle devianze, possa generare valore e concorrere alla costruzione di una società basata su sani principi e valori positivi. 

Questo progetto ci ha permesso di restituire alla nostra comunità qualcosa che lo sport ci ha insegnato e ci ha dato. Siamo orgogliosi di aver trasferito agli studenti esempi e concetti che si riveleranno utili per la loro crescita, ma ancor di più di sostenere la Fondazione di uno degli ospedali pediatrici più importanti d’Italia e del mondo ed una associazione che sa quanto lo sport sia d’aiuto per un soggetto fragile.

Con la Fondazione Bambino Gesù Onlus e con il Progetto Filippide ci unisce la comune volontà di promuovere la salute ed il benessere e pure il desiderio di migliorare il mondo in cui viviamo. Quanto abbiamo raccolto è un piccolo contributo sulla strada del progresso medico-scientifico e del miglioramento della qualità della vita di chi rischia di rimanere ai margini. Al tempo stesso, è foriero di un messaggio di speranza e fiducia ed avrà un impatto sociale, generando valore. Un valore inestimabile».

Lo sport per tutti, tutti per lo sport: le parole del Presidente Nazionale di OPES, Juri Morico
Juri Morico, Presidente Nazionale di OPES

Tiziano Onesti, presidente dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e della Fondazione Bambino Gesù onlus: «Ogni contributo che viene destinato alle attività del Bambino Gesù è per noi molto importante perché attesta il riconoscimento del lavoro e dell’impegno di medici, ricercatori e di tutto il personale sanitario per accogliere e curare i bambini più fragili.

Questo riconoscimento è ancora più importante quando viene da una realtà come quella di OPES che a sua volta si spende a favore dei più giovani per incentivare la pratica sportiva ed educare non solo al benessere psico-fisico, ma anche ai valori della lealtà, dell’amicizia e del lavoro di squadra. Realtà diverse come le nostre si trovano insieme in una collaborazione che contribuisce a costruire il futuro delle famiglie e del nostro Paese».

«Il Progetto Filippide – conclude Luca Biasillo, direttore generale del Progetto Filippideringrazia OPES per la sua tangibile vicinanza e per aver deciso di intraprendere con noi un percorso che, siamo sicuri, sarà lungo e costellato di successi a vantaggio di tutti i nostri atleti».

Lo sport per tutti, tutti per lo sport: OPES dona 46mila euro a Fondazione Bambino Gesù Onlus e Progetto Filippide
Progetto Filippide e Fondazione Bambino Gesù Onlus, lo scorso 18 aprile, hanno ricevuto il Premio Città di Roma di OPES

OPES ringrazia Poste Italiane, per aver contribuito a sostenere “Lo sport per tutti, tutti per lo sport”, tutte le persone e le realtà che, grazie ad un loro gesto d’amore, solidarietà e altruismo, hanno supportato il progetto.

 

Focus sulle due eccellenze che hanno ricevuto i proventi della raccolta fondi

Fondazione Bambino Gesù ONLUS

Sostenere la Fondazione Bambino Gesù ONLUS vuol dire aiutare un’eccellenza ed un punto di riferimento come l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù a raggiungere i suoi obiettivi di sviluppo e di ricerca. Altresì, significa accompagnare l’organizzazione non lucrativa di utilità sociale ed i suoi medici, ricercatori ed operatori nel loro quotidiano impegno mirato a migliorare la qualità della vita dei bambini e delle loro famiglie, a formare personale in altri Paesi internazionali, a cercare cure per patologie complesse e a salvare bambini sprovvisti di qualsiasi forma di copertura sanitaria.

Ogni contributo, oltre a sovvenzionare il progetto sociale “Mi prendo cura di te”, consentirà alla fondazione di acquistare apparecchiature dotate delle tecnologie più moderne e di realizzare attività di prevenzione, formazione e counseling.

 

Progetto Filippide

Fondata nel 1983, affiliata da sempre al CIP e, dal 2019, associata al Dipartimento di Comunicazione Globale delle Nazioni Unite, l’Associazione Sport e Società tramite il Progetto Filippide, promuove e diffonde lo sport per diversamente abili su tutto il territorio nazionale ed internazionale, come testimoniato dalla presenza di gruppi di Progetto Filippide presenti in Albania e Repubblica Dominicana.

Lo spirito con il quale opera è quello di dimostrare come la pratica sportiva possa aiutare un soggetto affetto da disabilità mentale o da autismo ad acquisire stima in sé stesso, a migliorare la propria autonomia e ad integrarsi nel contesto sociale. Oggi, il progetto Filippide è riconosciuto come un polo sperimentale di tecniche di allenamento, in particolare per l’atletica leggera ed il nuoto.

Altro dall'autore

Post correlati

Advertismentspot_img

Ultimi articoli

Overshoot day: “l’Italia è uno dei Paesi che consuma più risorse al ...

Corsi e ricorsi storici: gli esseri umani restano ostinati e accentratori. Due tratti che impediscono di guardare con lucidità ai pericoli incombenti,...

Impresa al Foro Italico: Sara Errani e Jasmine Paolini trionfano nel torneo di d...

Il momento magico del tennis italiano continua. Domenica 19 maggio, nell’ultima giornata degli Internazionali BNL d’Italia, sul centrale del Foro Ital...

Anagni: il Pugilato tra 16 corde ma ben “oltre il ring”

Protagonista dell’evento di pugilato che si è svolto sabato 18 maggio, presso il Palazzetto dello Sport “Tiziano Ciotti” di Anagni (FR), è stato l’ino...
[tdn_block_newsletter_subscribe title_text="Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla newsletter di Risorse.news" input_placeholder="Indirizzo email" btn_text="Iscriviti" tds_newsletter2-image="8" tds_newsletter2-image_bg_color="#c3ecff" tds_newsletter3-input_bar_display="row" tds_newsletter4-image="9" tds_newsletter4-image_bg_color="#fffbcf" tds_newsletter4-btn_bg_color="#f3b700" tds_newsletter4-check_accent="#f3b700" tds_newsletter5-tdicon="tdc-font-fa tdc-font-fa-envelope-o" tds_newsletter5-btn_bg_color="#000000" tds_newsletter5-btn_bg_color_hover="#4db2ec" tds_newsletter5-check_accent="#000000" tds_newsletter6-input_bar_display="row" tds_newsletter6-btn_bg_color="#da1414" tds_newsletter6-check_accent="#da1414" tds_newsletter7-image="10" tds_newsletter7-btn_bg_color="#1c69ad" tds_newsletter7-check_accent="#1c69ad" tds_newsletter7-f_title_font_size="20" tds_newsletter7-f_title_font_line_height="28px" tds_newsletter8-input_bar_display="row" tds_newsletter8-btn_bg_color="#00649e" tds_newsletter8-btn_bg_color_hover="#21709e" tds_newsletter8-check_accent="#00649e" embedded_form_code="JTNDIS0tJTIwQmVnaW4lMjBNYWlsQ2hpbXAlMjBTaWdudXAlMjBGb3JtJTIwLS0lM0UlMEElMEElM0Nmb3JtJTIwYWN0aW9uJTNEJTIyaHR0cHMlM0ElMkYlMkZ0YWdkaXYudXMxNi5saXN0LW1hbmFnZS5jb20lMkZzdWJzY3JpYmUlMkZwb3N0JTNGdSUzRDZlYmQzMWU5NGNjYzVhZGRkYmZhZGFhNTUlMjZhbXAlM0JpZCUzRGVkODQwMzZmNGMlMjIlMjBtZXRob2QlM0QlMjJwb3N0JTIyJTIwaWQlM0QlMjJtYy1lbWJlZGRlZC1zdWJzY3JpYmUtZm9ybSUyMiUyMG5hbWUlM0QlMjJtYy1lbWJlZGRlZC1zdWJzY3JpYmUtZm9ybSUyMiUyMGNsYXNzJTNEJTIydmFsaWRhdGUlMjIlMjB0YXJnZXQlM0QlMjJfYmxhbmslMjIlMjBub3ZhbGlkYXRlJTNFJTNDJTJGZm9ybSUzRSUwQSUwQSUzQyEtLUVuZCUyMG1jX2VtYmVkX3NpZ251cC0tJTNF" tds_newsletter="tds_newsletter1" tds_newsletter1-input_bar_display="" tds_newsletter1-input_border_size="0" tds_newsletter1-title_color="#172842" tds_newsletter1-description_color="#90a0af" tds_newsletter1-disclaimer_color="#90a0af" tds_newsletter1-disclaimer2_color="#90a0af" tds_newsletter1-input_text_color="#90a0af" tds_newsletter1-input_placeholder_color="#bcccd6" tds_newsletter1-input_bg_color="#ffffff" tds_newsletter1-input_border_color="rgba(255,255,255,0)" tds_newsletter1-input_border_color_active="rgba(255,255,255,0)" tds_newsletter1-f_title_font_family="394" tds_newsletter1-f_title_font_size="eyJhbGwiOiI0MiIsImxhbmRzY2FwZSI6IjM2IiwicG9ydHJhaXQiOiIzMCIsInBob25lIjoiMzAifQ==" tds_newsletter1-f_title_font_line_height="1.2" tds_newsletter1-f_title_font_spacing="-1" tds_newsletter1-f_descr_font_family="394" tds_newsletter1-f_descr_font_size="eyJhbGwiOiIxOCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE1IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNCIsInBob25lIjoiMTQifQ==" tds_newsletter1-f_descr_font_line_height="1.6" tds_newsletter1-f_descr_font_weight="eyJhbGwiOiI0MDAiLCJwaG9uZSI6IjQwMCJ9" content_align_horizontal="content-horiz-center" tdc_css="eyJhbGwiOnsibWFyZ2luLXJpZ2h0IjoiYXV0byIsIm1hcmdpbi1ib3R0b20iOiIxMDAiLCJtYXJnaW4tbGVmdCI6ImF1dG8iLCJwYWRkaW5nLXRvcCI6IjkwIiwid2lkdGgiOiI0MCUiLCJkaXNwbGF5IjoiIn0sInBvcnRyYWl0Ijp7Im1hcmdpbi1ib3R0b20iOiI3MCIsInBhZGRpbmctdG9wIjoiNjAiLCJ3aWR0aCI6IjcwJSIsImRpc3BsYXkiOiIifSwicG9ydHJhaXRfbWF4X3dpZHRoIjoxMDE4LCJwb3J0cmFpdF9taW5fd2lkdGgiOjc2OCwicGhvbmUiOnsibWFyZ2luLWJvdHRvbSI6IjcwIiwicGFkZGluZy10b3AiOiI2MCIsIndpZHRoIjoiMTAwJSIsImRpc3BsYXkiOiIifSwicGhvbmVfbWF4X3dpZHRoIjo3NjcsImxhbmRzY2FwZSI6eyJtYXJnaW4tYm90dG9tIjoiOTAiLCJwYWRkaW5nLXRvcCI6IjgwIiwid2lkdGgiOiI2NSUiLCJkaXNwbGF5IjoiIn0sImxhbmRzY2FwZV9tYXhfd2lkdGgiOjExNDAsImxhbmRzY2FwZV9taW5fd2lkdGgiOjEwMTl9" tds_newsletter1-f_disclaimer_font_family="394" tds_newsletter1-f_disclaimer2_font_family="394" tds_newsletter1-f_input_font_family="394" tds_newsletter1-f_input_font_line_height="3" tds_newsletter1-f_input_font_size="eyJhbGwiOiIxNiIsInBvcnRyYWl0IjoiMTQiLCJwaG9uZSI6IjE0In0=" tds_newsletter1-f_btn_font_family="394" tds_newsletter1-f_btn_font_transform="eyJhbGwiOiJ1cHBlcmNhc2UiLCJwaG9uZSI6Im5vbmUifQ==" tds_newsletter1-f_btn_font_weight="eyJhbGwiOiI0MDAiLCJwaG9uZSI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-btn_bg_color="var(--doc-custom-color-2)" tds_newsletter1-btn_bg_color_hover="#172842" tds_newsletter1-f_input_font_weight="eyJwaG9uZSI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-f_title_font_weight="eyJhbGwiOiI0MDAiLCJwaG9uZSI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-f_check_font_family="394" tds_newsletter1-f_disclaimer_font_weight="eyJwaG9uZSI6IjQwMCIsImFsbCI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-f_disclaimer2_font_weight="eyJwaG9uZSI6IjQwMCIsImFsbCI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-f_check_font_weight="eyJwaG9uZSI6IjQwMCIsImFsbCI6IjQwMCJ9"]