La X Edizione del Premio Città di Roma

X edizione del Premio Città di Roma. OPES, ogni anno dal 2015, conferisce il prestigioso riconoscimento alle personalità o alle realtà dello sport, delle istituzioni, dell’associazionismo e della cultura che hanno saputo e sanno distinguersi e determinare lustro per le categorie di appartenenza. Un’edizione, quella che si tiene oggi 18 aprile presso il Salone d’Onore del CONI, che viene celebrata con la nuova consapevolezza degli sforzi messi in campo dalle istituzioni per conferire a Sport e Terzo Settore, i comparti in cui OPES affonda le proprie radici, l’opportuno valore sociale.

X Edizione del Premio Città di Roma: i premiati

Dieci volte il Premio Città di Roma. L’evento, quest’anno realizzato con il contributo dell’Istituto per il Credito Sportivo, è nato per celebrare una data iconica per la Capitale e i suoi abitanti: il dies romana, ovvero il Natale di Roma. Le passate edizioni hanno visto l’assegnazione del premio, realizzato dall’artista Leandro Lottici, a personalità del calibro di Giorgia Meloni, Giovanni Malagò, Andrea Abodi, Luca Pancalli, Francesco Totti e Maki Mandela.

Quest’anno il parterre di premiati non è da meno. Ricevono il riconoscimento: Marco Mezzaroma, Presidente di Sport e Salute Spa, Martina Caironi, campionessa paralimpica, Il regista e il cast di “Bob and Weave” (Adelmo Togliani, Gianni Quinto – sceneggiatore -, Simone Casanica, Emanuele Blandamura e Laura Beretta – produttrice), Elena Pantaleo, campionessa della Federkombat e consigliere nazionale CONI, il Dicastero per la cultura e l’educazione, rappresentato da José Miguel Cardoso (Officiale del Dicastero responsabile della sezione per lo sport).

E ancora: la Fondazione Bambino Gesù ONLUS ed il Progetto Filippide, rappresentati rispettivamente da Tiziano Onesti (Presidente della Fondazione) e Luca Biasillo (Direttore generale); infine, l’Associazione AICEM che si è aggiudicata il bando di concorso di idee 2024 “Lo Sport per la Sostenibilità” con il progetto “SSSfidiamoci: Sport, Sostenibilità e Sorrisi”

“Insieme contribuiamo a costruire la cultura dello sport”

Il Premio Città di Roma – riferisce il Presidente Nazionale di OPES, Juri Morico –  rappresenta una pietra miliare per la nostra realtà e riconosce l’impegno passato, presente e futuro di tutte le personalità che in queste dieci edizioni hanno ritirato l’opera realizzata da Leandro Lottici per la manifestazione.

Siamo orgogliosi di onorare il Natale di Roma al Salone d’Onore del CONI con questa prestigiosa cerimonia che ci ricorda quanto sia importante camminare e lavorare insieme per contribuire alla produzione di una cultura dello sport – intesa come l’ha accolta la nostra Costituzione – cosa che questa particolare iniziativa intende fare sin dal principio. Desideriamo, quindi, porre in luce, stimare e sostenere tutte quelle risorse che generano davvero valore nella società”. 

“Lo Sport non è solo agonismo ma anche principalmente Sport di tutti”

Siamo orgogliosi di essere al fianco di OPES nella X edizione del Premio Città di Roma – commenta invece Beniamino Quintieri, Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivoun’iniziativa in grado di valorizzare le personalità che nel corso della propria carriera abbiano divulgato, con il loro esempio, i valori dello Sport.

Il Credito Sportivo, banca pubblica per lo sviluppo sostenibile dello Sport, è al fianco degli Organismi Sportivi che quotidianamente lavorano nei territori per avvicinare gli italiani alla pratica sportiva ma anche per diffondere i valori in cui tutti noi crediamo. Lo Sport non è solo agonismo ma anche principalmente Sport di tutti, integrazione, educazione, cultura, rispetto, lealtà, etica, impegno, sacrificio“.

Istituzioni e patrocini

Tra i rappresentati delle istituzioni che prendono parte alla cerimonia: Andrea Abodi, Ministro per lo Sport e i Giovani, Maria Teresa Bellucci, Viceministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Claudio Barbaro, Sottosegretario al Ministero per l’ambiente e della sicurezza energetica, Giovanni Malagò, Presidente del CONI, Luca Pancalli, Presidente del CIP, Beniamino Quintieri, Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo, e Lodovico Mazzolin, Direttore generale dell’Istituto per il Credito Sportivo. 

L’evento è patrocinato da: Ministero dell’Ambiente e della sicurezza energetica, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Ministero della Cultura, Ministro per lo Sport e i Giovani, Regione Lazio, Assessorato ai grandi eventi, sport, turismo e moda di Roma Capitale, CONI, CIP, Sport e Salute, Agenzia Italiana per la Gioventù.

Media partner: risorse.news

 

Premio Città di Roma - X Edizione
Il Presidente Nazionale di OPES, Juri Morico, con il Presidente di Sport e Salute SpA, Marco Mezzaroma.
Premio Città di Roma - X Edizione
Il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli, con la Campionessa Martina Caironi.
Premio Città di Roma - X Edizione
Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, con la Campionessa di Kickboxing Elena Pantaleo.
Premio Città di Roma - X Edizione
Il Ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, ha premiato il Dicastero per la Cultura e l’Educazione.
Premio Città di Roma - X Edizione
Il Presidente Nazionale di OPES, Juri Morico, ed il Diretto Generale dell’Istituto per il Credito Sportivo, Lodovico Mazzolin, hanno premiato il Progetto Filippide e la Fondazione Bambino Gesù Onlus.
Premio Città di Roma - X Edizione
A premiare il regista, il cast e la produzione di Bob & Weave, un cortometraggio sullo sport come antidoto al bullismo e al cyber bullismo, è stato l’On. Nicola Procaccini.
Premio Città di Roma - X Edizione
A premiare l’associazione AICEM, vincitrice del Bando di Idee “Lo Sport per la Sostenibilità”, è stato il Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente e delle sicurezza energetica Claudio Barbaro.

Altro dall'autore

Post correlati

Advertismentspot_img

Ultimi articoli

Progetti contro il bullismo: presentato in Senato “Campioni di Vita”...

Guarda il servizio su "Campioni di Vita - no al bullismo" Tutti uniti per difendere le persone più fragili e per prevenire quei fenomeni devianti c...

Il Safeguarding officer e la tutela dei minori nello sport: il commento dellR...

Il prossimo 20 giugno, dalle ore 18:00 alle ore 20:00, avrà luogo un webinar dal titolo "Safeguarding Sportivo – Adempimenti per le associazioni sport...

Ethical Sport, il progetto di Konsumer Italia diventato modello organizzativo an...

Guarda il servizio sull'evento di Ethical Sport al Senato Rendere gli ambienti sportivi sicuri e privi di ogni forma di violenza. Questo è l’obiett...

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla newsletter di Risorse.news