Rugby integrato: tutto pronto per il 1° Torneo inclusivo “Natale di Roma”

Bufali rossi, Invictus Prato, Sieci & Brancaleoni, Pontedera Pisa, Tigri rosse e blu Civita Castellana e, naturalmente, i padroni di casa dell’Unione Rugby Capitolina con gli ImplaccAbili. Queste sono le 6 squadre che domenica 21 aprile animeranno la prima edizione del Torneo di rugby inclusivo “Natale di Roma”. Nel giorno del 2777° compleanno della città eterna, dall’impianto di via Flaminia, 867 arriveranno mete di enorme impatto sociale. Le sei società, insieme ai loro atleti, si apprestano a sottolineare come lo sport possa abbattere barriere e pregiudizi e, al tempo stesso, sia foriero di messaggi positivi all’insegna dell’inclusione, dell’integrazione, della socializzazione, del rispetto, dell’accettazione e del divertimento. Per tutti.

Il Torneo di rugby integrato presentato alla Camera dei Deputati

Prima di dare il via allo spettacolo sportivo, il Torneo “Natale di Roma” è stato celebrato e presentato alle autorità e agli organi di informazione con la conferenza stampa ospitata all’interno della Camera dei Deputati. Una cornice autorevole per un evento sportivo lodevole che ha il sostegno ed il supporto della Regione Lazio, di Zetema, di Roma Capitale, di Sport e Salute SpA, della Federazione Italiana Rugby e di OPES.

Sostegno – ha riferito Fabrizio Mione, consigliere dell’Unione Rugby Capitolina, riferendosi alle personalità intervenute e agli Enti che hanno appoggiato e patrocinato l’iniziativa – è un elemento chiave del gioco. Senza sostegno, non ci sarebbe il rugby. Questo evento vuole mettere in risalto lo sport integrato, che per certi versi capovolge il paradigma dello sport paralimpico. Gli atleti non vengono classificati a seconda delle potenzialità; nel nostro caso, si uniscono diverse abilità. Una squadra di rugby può essere composta da ex giocatori o da chi è ancora in attività, ma anche da atleti di altissimo livello e pure da quelli che sono più fragili. Questa è la novità dell’integrazione applicata al contesto sportivo”.

Mione ha poi illustrato tutte le tessere che compongono il Torneo “Natale di Roma”. Oltre all’aspetto sportivo, la manifestazione permetterà a tutti i protagonisti di conoscere la Capitale e i suoi luoghi storici e di trascorrere pure dei momenti all’insegna della convivialità. Se da una parte sono in programma visite e passeggiate con guide turistiche, dall’altra assumono un certo rilievo sia la cena di gala che anticipa la giornata di gare sia l’immancabile terzo tempo che chiuderà di fatto la due giorni. L’appuntamento del Dies Romana unisce lo sport e i suoi valori universali con la cultura, il turismo, l’accessibilità e l’inclusione.

Alla conferenza stampa sono intervenuti anche l’Onorevole Marco Perissa, il Consigliere comunale di Roma Capitale Federico Rocca ed il Presidente Nazionale di OPES, Juri Morico. I loro contributi, incentrati sul valore educativo e formativo dello sport e sul suo impatto sociale, sia sull’atleta sia sulla sua famiglia e pure sulla società, hanno mostrato vicinanza all’Unione Rugby Capitolina e sono serviti a spronare l’associazione a perseguire i suoi obiettivi e a dare seguito alla manifestazione dedicata al “Natale di Roma”.

[clicca qui per vedere la conferenza stampa]

Un percorso lungo 10 anni

Il rugby integrato, promosso dal sodalizio presieduto da Giorgio Vaccaro, ha radici profonde. A tracciare la strada ci ha pensato una decina di anni fa “Una meta per crescere”, il progetto realizzato in collaborazione con l’AIPD (Associazione Italiana Persone Down). Con il tempo le attività si sono intensificate. Bambini con sindrome di Down e con uno spettro autistico lieve, seguiti da tecnici ed educatori qualificati, hanno iniziato a frequentare l’impianto sportivo romano sempre più assiduamente. Nel 2017, poi, sono nati gli ImplaccAbili per promuovere il rugby integrato per adulti. Quindi, grazie anche al supporto della Federazione Italiana Rugby, il movimento è cresciuto su tutto il territorio nazionale.

Domenica 21 aprile, infine, arriva un’ulteriore occasione di sano confronto sportivo, di aggregazione e di crescita personale nel segno della palla ovale.

Appuntamento il 21 aprile alle 09:30

L’Unione Rugby Capitolina invita tutti gli appassionati a presenziare all’evento. Ricorda, infine, che le partite inizieranno alle ore 09:30 e che dopo le premiazioni, previste per le ore 13:00, ci sarà il terzo tempo.

Oltre all’On. Marco Perissa, a l’On. Federico Rocca, consigliere di Roma Capitale, e al Presidente di OPES, Juri Morico, porteranno i loro saluti ai rugbisti, alle società sportive partecipanti e agli organizzatori del Torneo “Natale di Roma” anche il Viceministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Maria Teresa Bellucci, ed il Presidente della Federazione Italiana Rugby, Marzio Innocenti.

Altro dall'autore

Post correlati

Advertismentspot_img

Ultimi articoli

Overshoot day: “l’Italia è uno dei Paesi che consuma più risorse al ...

Corsi e ricorsi storici: gli esseri umani restano ostinati e accentratori. Due tratti che impediscono di guardare con lucidità ai pericoli incombenti,...

Impresa al Foro Italico: Sara Errani e Jasmine Paolini trionfano nel torneo di d...

Il momento magico del tennis italiano continua. Domenica 19 maggio, nell’ultima giornata degli Internazionali BNL d’Italia, sul centrale del Foro Ital...

Anagni: il Pugilato tra 16 corde ma ben “oltre il ring”

Protagonista dell’evento di pugilato che si è svolto sabato 18 maggio, presso il Palazzetto dello Sport “Tiziano Ciotti” di Anagni (FR), è stato l’ino...
[tdn_block_newsletter_subscribe title_text="Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla newsletter di Risorse.news" input_placeholder="Indirizzo email" btn_text="Iscriviti" tds_newsletter2-image="8" tds_newsletter2-image_bg_color="#c3ecff" tds_newsletter3-input_bar_display="row" tds_newsletter4-image="9" tds_newsletter4-image_bg_color="#fffbcf" tds_newsletter4-btn_bg_color="#f3b700" tds_newsletter4-check_accent="#f3b700" tds_newsletter5-tdicon="tdc-font-fa tdc-font-fa-envelope-o" tds_newsletter5-btn_bg_color="#000000" tds_newsletter5-btn_bg_color_hover="#4db2ec" tds_newsletter5-check_accent="#000000" tds_newsletter6-input_bar_display="row" tds_newsletter6-btn_bg_color="#da1414" tds_newsletter6-check_accent="#da1414" tds_newsletter7-image="10" tds_newsletter7-btn_bg_color="#1c69ad" tds_newsletter7-check_accent="#1c69ad" tds_newsletter7-f_title_font_size="20" tds_newsletter7-f_title_font_line_height="28px" tds_newsletter8-input_bar_display="row" tds_newsletter8-btn_bg_color="#00649e" tds_newsletter8-btn_bg_color_hover="#21709e" tds_newsletter8-check_accent="#00649e" embedded_form_code="JTNDIS0tJTIwQmVnaW4lMjBNYWlsQ2hpbXAlMjBTaWdudXAlMjBGb3JtJTIwLS0lM0UlMEElMEElM0Nmb3JtJTIwYWN0aW9uJTNEJTIyaHR0cHMlM0ElMkYlMkZ0YWdkaXYudXMxNi5saXN0LW1hbmFnZS5jb20lMkZzdWJzY3JpYmUlMkZwb3N0JTNGdSUzRDZlYmQzMWU5NGNjYzVhZGRkYmZhZGFhNTUlMjZhbXAlM0JpZCUzRGVkODQwMzZmNGMlMjIlMjBtZXRob2QlM0QlMjJwb3N0JTIyJTIwaWQlM0QlMjJtYy1lbWJlZGRlZC1zdWJzY3JpYmUtZm9ybSUyMiUyMG5hbWUlM0QlMjJtYy1lbWJlZGRlZC1zdWJzY3JpYmUtZm9ybSUyMiUyMGNsYXNzJTNEJTIydmFsaWRhdGUlMjIlMjB0YXJnZXQlM0QlMjJfYmxhbmslMjIlMjBub3ZhbGlkYXRlJTNFJTNDJTJGZm9ybSUzRSUwQSUwQSUzQyEtLUVuZCUyMG1jX2VtYmVkX3NpZ251cC0tJTNF" tds_newsletter="tds_newsletter1" tds_newsletter1-input_bar_display="" tds_newsletter1-input_border_size="0" tds_newsletter1-title_color="#172842" tds_newsletter1-description_color="#90a0af" tds_newsletter1-disclaimer_color="#90a0af" tds_newsletter1-disclaimer2_color="#90a0af" tds_newsletter1-input_text_color="#90a0af" tds_newsletter1-input_placeholder_color="#bcccd6" tds_newsletter1-input_bg_color="#ffffff" tds_newsletter1-input_border_color="rgba(255,255,255,0)" tds_newsletter1-input_border_color_active="rgba(255,255,255,0)" tds_newsletter1-f_title_font_family="394" tds_newsletter1-f_title_font_size="eyJhbGwiOiI0MiIsImxhbmRzY2FwZSI6IjM2IiwicG9ydHJhaXQiOiIzMCIsInBob25lIjoiMzAifQ==" tds_newsletter1-f_title_font_line_height="1.2" tds_newsletter1-f_title_font_spacing="-1" tds_newsletter1-f_descr_font_family="394" tds_newsletter1-f_descr_font_size="eyJhbGwiOiIxOCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE1IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNCIsInBob25lIjoiMTQifQ==" tds_newsletter1-f_descr_font_line_height="1.6" tds_newsletter1-f_descr_font_weight="eyJhbGwiOiI0MDAiLCJwaG9uZSI6IjQwMCJ9" content_align_horizontal="content-horiz-center" tdc_css="eyJhbGwiOnsibWFyZ2luLXJpZ2h0IjoiYXV0byIsIm1hcmdpbi1ib3R0b20iOiIxMDAiLCJtYXJnaW4tbGVmdCI6ImF1dG8iLCJwYWRkaW5nLXRvcCI6IjkwIiwid2lkdGgiOiI0MCUiLCJkaXNwbGF5IjoiIn0sInBvcnRyYWl0Ijp7Im1hcmdpbi1ib3R0b20iOiI3MCIsInBhZGRpbmctdG9wIjoiNjAiLCJ3aWR0aCI6IjcwJSIsImRpc3BsYXkiOiIifSwicG9ydHJhaXRfbWF4X3dpZHRoIjoxMDE4LCJwb3J0cmFpdF9taW5fd2lkdGgiOjc2OCwicGhvbmUiOnsibWFyZ2luLWJvdHRvbSI6IjcwIiwicGFkZGluZy10b3AiOiI2MCIsIndpZHRoIjoiMTAwJSIsImRpc3BsYXkiOiIifSwicGhvbmVfbWF4X3dpZHRoIjo3NjcsImxhbmRzY2FwZSI6eyJtYXJnaW4tYm90dG9tIjoiOTAiLCJwYWRkaW5nLXRvcCI6IjgwIiwid2lkdGgiOiI2NSUiLCJkaXNwbGF5IjoiIn0sImxhbmRzY2FwZV9tYXhfd2lkdGgiOjExNDAsImxhbmRzY2FwZV9taW5fd2lkdGgiOjEwMTl9" tds_newsletter1-f_disclaimer_font_family="394" tds_newsletter1-f_disclaimer2_font_family="394" tds_newsletter1-f_input_font_family="394" tds_newsletter1-f_input_font_line_height="3" tds_newsletter1-f_input_font_size="eyJhbGwiOiIxNiIsInBvcnRyYWl0IjoiMTQiLCJwaG9uZSI6IjE0In0=" tds_newsletter1-f_btn_font_family="394" tds_newsletter1-f_btn_font_transform="eyJhbGwiOiJ1cHBlcmNhc2UiLCJwaG9uZSI6Im5vbmUifQ==" tds_newsletter1-f_btn_font_weight="eyJhbGwiOiI0MDAiLCJwaG9uZSI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-btn_bg_color="var(--doc-custom-color-2)" tds_newsletter1-btn_bg_color_hover="#172842" tds_newsletter1-f_input_font_weight="eyJwaG9uZSI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-f_title_font_weight="eyJhbGwiOiI0MDAiLCJwaG9uZSI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-f_check_font_family="394" tds_newsletter1-f_disclaimer_font_weight="eyJwaG9uZSI6IjQwMCIsImFsbCI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-f_disclaimer2_font_weight="eyJwaG9uZSI6IjQwMCIsImFsbCI6IjQwMCJ9" tds_newsletter1-f_check_font_weight="eyJwaG9uZSI6IjQwMCIsImFsbCI6IjQwMCJ9"]